Protocollo aziendale per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19

protocollo aziendale per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19

Al fine di tutelare la salute e incrementare negli ambienti di lavoro l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID-19, l’Azienda assume e pubblica i seguenti protocolli aziendali di regolamentazione in attuazione:

− dell’Avviso Comune del 13 marzo 2020 sottoscritto da ANAV-ASSTRA-AGENS e FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAISA-CISAL, UGL-FNA;
− del Protocollo nazionale sottoscritto da Confindustria e dalle OO.SS.LL. confederali, su invito del Governo, in data 14 marzo 2020 ed aggiornato il 24 aprile 2020 di cui all’allegato 12 al D.P.C.M. 11 giugno 2020, prorogato dal DPCM 14 luglio 2020;
− del D.P.C.M. 11 giugno 2020, recante “Ulteriori disposizioni attuative del D.L. 25 marzo 2020, n. 19 recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e del D.L. 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19” e relativi allegati, come prorogato dal DPCM 14 luglio 2020;
− del DPCM 14 luglio 2020 e relativo allegato 2 “Linee guida per l’informazione agli utenti e modalità organizzative per il contenimento della diffusione del Covid-19 in materia di trasporto pubblico”;
− delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19 adottate dalla Regione Piemonte emanate dal Presidente con decreto n. 77 del 14 luglio 2020;
e tenuto conto altresì, per quanto applicabili ai servizi di noleggio con conducente mediante autobus:
− del Protocollo per il settore dei trasporti e della logistica condiviso con il Ministero dei trasporti in data 20 marzo 2020, allegato 14) al DPCM 11 giugno 2020, prorogato dal DPCM 14 luglio 2020;

nonchè

− degli esiti della consultazione del medico competente, delle RSA e del RLS avvenuta in data 5 maggio 2020;
Attraverso l’adozione del presente protocollo l’azienda intende fornire:
− prescrizioni adeguate cui il personale deve attenersi, in base alle mansioni e ai contesti lavorativi e con particolare riferimento al corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI), al fine di contribuire a prevenire ogni possibile forma di diffusione di contagio;
− una comunicazione adeguata agli utenti del servizio di trasporto e ai terzi che entrino in contatto con l’azienda e il suo personale riguardo alle regole di comportamento generale da osservare.

I protocolli sono disponibili ai seguenti link:

- Settore Trasporto Pubblico Locale;
- Settore Noleggio con conducente.