RICHIESTE VOUCHER ABBONAMENTI INUTILIZZATI LINEE CAVOURESE

richieste voucher abbonamenti inutilizzati linee cavourese

Di seguito vengono riportate le istruzioni per la richiesta del voucher per il mancato utilizzo del tuo abbonamento sulle linee Cavourese a seguito di lockdown per l’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Scarica il modulo per richiedere il rimborso sotto forma di voucher di parte del tuo abbonamento Cavourese non utilizzato, invia tutta la documentazione necessaria via email e rimani in attesa di una nostra conferma.
Il voucher verrà emesso per i soli abbonamenti studenti e lavoratori pendolari titolari di abbonamenti mensili o plurimensili Cavourese.

Sono esclusi gli abbonamenti a tariffa FORMULA.


ISTRUZIONI

  1. Scarica il modulo di autocertificazione sul tuo computer a questo link;
  2. Dopo averlo compilato stampalo e firmalo;
  3. Invialo al seguente indirizzo e-mail: voucherabbonamenti@cavourese.it;
  4. Allega tutta la documentazione integrativa;
  5. Attendi la risposta sull’esito della richiesta che verrà fornita via e-mail dagli uffici.

Cosa allegare alla richiesta:
• Fotocopia della tessera BIP/PYOU CARD e del titolo di viaggio;
• Scansione fonte/retro di Documento di identità valido del dichiarante;
• Solo per i lavoratori – Dichiarazione del datore di lavoro che attesti le motivazioni per le quali non si è potuto usufruire dell’abbonamento (smart working, cassa integrazione, licenziamento, altro).

Le richieste dovranno essere presentate entro il 31 ottobre 2020.

I voucher dovranno essere utilizzati entro il 31 dicembre 2020.


FAQ

Chi può chiedere il rimborso?
Può chiedere il rimborso chi alla data dell’8 marzo 2020 era in possesso di un titolo di viaggio valido del tipo mensile o plurimensile o non potuto usufruirne.

Quali sono i titoli di viaggio per cui si può chiedere il rimborso?
Può chiedere il rimborso chi aveva un abbonamento mensile o plurimensile.

Ho un abbonamento Formula, posso chiedere il rimborso?
Queste modalità di rimborso riguardano al momento i soli abbonamenti CAVOURESE. Sono pertanto esclusi gli abbonamenti a tariffa Formula.

Quando si può chiedere il rimborso?
A partire dal 14 settembre è possibile presentare la domanda esclusivamente via e-mail. La richiesta va presentata entro e non oltre il 31 ottobre 2020.

Quali documenti presentare?
La documentazione da presentare è la seguente:
Modulo di richiesta di rimborso compilato;
Fotocopia fronte/retro della tessera BIP/PYOU CARDA e del titolo di viaggio;
Fotocopia del documento di riconoscimento fronte/retro dell’intestatario dell’abbonamento o del genitore/tutore in caso di minore;
Dichiarazione (solo per i lavoratori) del datore di lavoro che attesti le motivazioni per le quali non si è potuto usufruire dell’abbonamento (smart working, cassa integrazione, licenziamento, altro).

Quali sono le tipologie di rimborso?
Le tipologie di rimborso sono:
Emissione di voucher del valore di n°1 abbonamento mensile per i possessori di abbonamento mensile;
Emissione di voucher del valore di n°2 abbonamenti mensili per i possessori di abbonamento plurimensile
Il voucher può essere utilizzato in una sola volta (non sono ammesse soluzioni a scalare) per l’acquisto di uno o più titoli di viaggio il cui valore complessivo è uguale o superiore all’importo rimborsato.

Il voucher è personale?
Si, il voucher è personale e non cedibile a terzi (famigliari e conoscenti).

Quando posso utilizzare il voucher?
Il voucher è utilizzabile fino al 31 dicembre 2020.

Il voucher dà diritto alla restituzione di somme di denaro?
Il voucher non dà diritto alla restituzione di somme in denaro o al resto in contanti.

Richieste particolari
In caso di situazioni particolari che non rientrano nelle FAQ sopra elencate, l’utente potrà inviare una segnalazione a info@cavourese.it. La segnalazione verrà presa in carico e sarà gestita al massimo entro 30 giorni dalla ricezione. Eventuali segnalazioni la cui risposta è già indicata nelle presenti FAQ non saranno oggetto di riscontro.